martedì 14 giugno 2011

...in silenzio per non svegliare il tuo dolce riposare

Ho lasciato la finestra socchiusa
Per far entrare l'odore del mare.

È l'alba...
C`è solo il canto degli uccelli che mi fa compagnia.
Entro in cucina.
Mi accoglie l`aromatico profumo di caffè
e il dolciastro profumo di cannella
del miculin che ti sei preso te.

Un ricordo lieve e dolce mi assale
quando penso al tuo modo
di accarezzare la testa mia
prima che il sonno mi porti via.

Non amarti
è sinonimo di morire
senza ossigeno nelle vene...
Ti regalo un sorriso
per augurarti buon mattino dolce Amore mio...
Posta un commento