E il sole gridò alle stelle...

E il sole gridò alle stelle
come siete lucenti, vive e belle!
Risplendete come granelli di sabbia
quella che ogni giorno riscaldo con i miei raggi
così come l'acqua del mare perchè
ci si possa tuffare senza raffreddare...
E i campi di spighe dorate
aspettano l'alba della mietitura
per lasciare spazio ad una nuova avventura
ad una stagione che di nome farà autunno.
Per ora lascia che io possa cullare te
sulle onde di giorni felici e assolati.
Posta un commento