sabato 9 aprile 2011

Rose rubate

Silenziose,
le ho sentite parlare
oltre un cancello di metallo,
che le voleva prigioniere.

Un solo sguardo
per Amare
il bocciolo e la rosa in fiore...

Essenza di cipria
il loro profumo,
mentre
amabilmente
si lasciano ammirare...


Rose protette
per non esser...
rose rubate!



Silent
I heard them talking
over a metal gate,
that the prisoners wanted.

One look
to Love
the bud and the rose in bloom ...

Essence of powder
their scent,
while
nicely
are always admired ...

Rose protected
not to be ...
roses stolen!


(Poesia e immagine di Elena - Poetry and image Elena) 
Posta un commento