giovedì 28 aprile 2011

Equilibrio

Voler volare
in questa città
è questione di elasticità, 
equilibrio...
fra un tetto spiovente
un ponte rotto
un semaforo rosso.


Camminare a testa alta,
su un marciapiede
in mezzo alla strada
su un muretto pieno di insidie e difficoltà.

Equilibrio.

6 commenti:

  1. Ele, eccezionali i tuoi versi!!!

    RispondiElimina
  2. @Stella:
    Ma graziee Gianna bella!

    RispondiElimina
  3. simpatico lo scritto
    le foto sono veramente splendide!
    un salutone

    RispondiElimina
  4. @Tiziana:
    Grazie, un salutone anche a te!

    RispondiElimina
  5. bellissimi versi!
    danno il senso della ricerca dell'equilibrio che hanno tutti gli essere umani.

    ^__________^

    p.s bella anche la foto!!!

    RispondiElimina
  6. @Pupottina:
    Ti ringrazio. Buon pomeriggio

    RispondiElimina

Il tuo pensiero mi è sempre gradito...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.