mercoledì 23 febbraio 2011

E mi ritrovai...

ai piedi della croce,
a pregare per l'Anima di quel mio figlio
di nome Gesù,
sofferente e quasi morto
per espiare i peccati di tutta l'umanità.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo pensiero mi è sempre gradito...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.