mercoledì 31 agosto 2011

Avanti...

12 commenti:

  1. Buon giorno Ele, oggi lo ammiro questo luogo ma preferisco non sedermi sull'erba quando è bagnata...perchè con la pioggia che sta scendendo meglio stare a casetta
    ciao e dolce fresco giorno

    RispondiElimina
  2. @Simo
    Hai perfettamente ragione Simo, sedersi sul bagnato non è mai piacevole! Porta umidità al fondoschiena. Meglio stare a casina questa mattina (con o senza rima).
    Baci baci e ciaoooo

    RispondiElimina
  3. Che pace.. che tranquillità..già mi vedo stesa su un telo alle radici di questo albero ad ascoltare le sue parole, saggi racconti di una vita da cui c'è solo da imparare..

    RispondiElimina
  4. @Dobora
    Giorno tesorina e bentornata!

    RispondiElimina
  5. E' proprio arrivato il momento di "nascondersi" al riparo di un albero e pensare a tutto quello che di bello ci ha riservato questo scorcio di anno.... lo potrei sicuramente fare ora, prima di rientrare al lavoro!!!! Come sempre Ele associ begli scatti a belle parole!!! ;)

    RispondiElimina
  6. @Davide
    ...e tu sei un attento lettore!
    Grazie per la visita appena rientrato dalla tua amata terra!

    RispondiElimina
  7. Buon giorno Ele! ti auguro un giorno raggiante e ricco di tanti momenti preziosi
    Buon lavoro!bacetto

    RispondiElimina
  8. @Simo
    Felice nuovo giorno anche a te cara!
    Bacino

    RispondiElimina
  9. Non raccogliamo fiori ma ne ammiriamo le sensazioni che migrano tra i tuoi scatti e le tue parole...
    Buona giornata Elena e grazie...;)

    RispondiElimina
  10. @Costy
    Più vicina a te di quanto tu possa immaginare! Credimi...
    Un abbraccio e un felice nuovo giorno con un sorriso.

    RispondiElimina
  11. Ele, prima di tutto complimenti per il tuo nuovo assetto del blog. Due giorni di assenza e mi ritrovo almeno tre post, uno più interessante dell'altro, che non avevo visto prima. Per quanto riguarda quest'ultimo, ottimo testo poetico, ma mi fa pensare ad un'altra cosa: purtroppo le api stanno disparendo sempre più. Tutto il mondo se ne frega, ma quando non avremo più insetti impollinatori ci troveremo senza rinnovo del vegetale. Spero di non essere considerato il solito RP. Ciao e buonanotte

    RispondiElimina
  12. Un punto d'osservazione magico...hai ragione Ele...i Fiori se colti perderanno presto il loro candido dono...a presto..
    dandelìon

    RispondiElimina

Il tuo pensiero mi è sempre gradito...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.